Installazione del condizionatore: come si fa? Guida, video

1
2
3
4
5
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW,...
HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria...
Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW, Natural...
HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria Umidificatore...
Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...
Hisense
Hisense
Olimpia Splendid
Hisome
Duomishu
Bestseller No. 31
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
Condizionatore Climatizzatore InverterTecnologia DC Inverter; Gas ecologico R32Pompa di calore + Deumidificatore / Riscaldamento e Raffreddamento
Bestseller No. 32
Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...
Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...
Condizionatore Climatizzatore InverterGas Ecologico R-32Pompa di calore + Deumidificatore Riscaldamento Raffreddamento
OffertaBestseller No. 33
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW, Natural...
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW,...
Climatizzatore portatile in classe a, compatto (70 cm di altezza e 35 cm di larghezza) e a basso...Capacità di refrigerazione: 8.000 btu/hCon gas refrigerante naturale r290 per il minimo impatto sul riscaldamento globale (gwp = 3)
Bestseller No. 34
HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria Umidificatore...
HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria...
Bestseller No. 35
Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...
Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...

In questo particolare contesto ci vogliamo concentrare sull’importanza di una corretta installazione del condizionatore e nell’offrire una serie di indicazioni quanto più possibili semplici e chiare per capire come si fa a procedere in tal senso.

Ecco quindi una guida che chiarisce i passaggi, le difficoltà e l’iter procedurale.

Come procedere ad una corretta installazione del condizionatore

Dunque, abbiamo scelto di installare un condizionatore. Come si fa? La prima cosa che viene da dire è che, essendo come noto un procedimento professionalmente importante, è necessario far riferimento a personale tecnico e specializzato.

Tuttavia, se volete, ci sono dei passaggi circa la corretta installazione di split e unità esterna, che è possibile enumerare in un percorso step by step.

Guida alla installazione del condizionatore: come si installa. I passaggi

Una acquistato un impianto di condizionatore arriva il momento cruciale della installazione presso la propria casa. Come si fa e come si precede? I primi due passi sono:

  • Installazione del condizionatore tramite un tecnico specializzato. E’ necessario che il tecnico sia in possesso di patentino FGAS attivo. Consiste in una certificazione per personale operante con gas fluorurati (FGAS appunto), che fa riferimento alle vigenti normative europee di settore.

Chi la ha in dote, dunque, rientra nelle categorie di specialisti abilitati, dunque, e che hanno superato un esame teorico e pratico su impianti come condizionatori, pompe di calore e refrigeratori.

  • Rispettare le distanze di installazione. Ancora prima poi è cruciale essere a conoscenza di ipotetici divieti che impediscano l’installazione. In ogni caso si può agire osservando le regole indicate nell’articolo 907 del Codice civile che riguarda le distanze in verticale e in appiombo: di norma la distanza di installazione dei condizionatori deve essere ad almeno 3 metri. Alcune sentenze, però, hanno decretato il crollo di queste norme, in quanto il condizionatore, sempre più, rappresenta un elettrodomestico indispensabile per la vivibilità degli ambienti domestici.

Suggerimenti per l’installazione: occhio alla staffa a muro e alle tubazioni

Bisogna, quando si parla di una corretta installazione del condizionatore essere attenti ad alcuni parametri come quelli che riguardano la staffa al muro o i piedi vibranti. Nello specifico:

Staffa a muro o piedini anti vibranti. Uno dei problemi sottovalutati quando si parla di corretta installazione del condizionatore è “l’inquinamento sonoro” delle vibrazioni prodotte dal funzionamento dell’impianto. Le staffe per gli split  a muro e i piedini in gomma per l’unità esterna sono cruciali per ridurre le vibrazioni dello stesso e silenziarne i meccanismi.

Quanto alle tubazioni, si precisa che:

  • In caso di tubazioni molto lunghe, occorre aggiungere gas. In poche parole, i tecnici dovranno prendere visione della carica del gas per il condizionatore installato e controllare su quale lunghezza di tubature sia calibrata. Se i tubi fossero eventualmente più estesi sarà d’uopo aggiungere gas: nel caso di quelli più moderni  contrassegnati dal codice R410A, è utile procedere con questa procedura quando il fluido si trova allo stato liquido, in quanto più stabile.

Interruttore magnetotermico e coibentazione

Altri elementi importanti per la corretta installazione del condizionatore è quella della scelta di un interruttore magnetotermico o bipolare per la corrente. Ovvero:

  1. Nel primo caso, si parla di un interruttore che concede totale sicurezza in caso di sovracorrente, collocando il mezzo in pausa nell’afflusso di elettricità.
  2. Il secondo tipo di interruttore, al contrario, consente un isolamento totale: tramite il doppio morsetto sul retro riesce a interrompere sia fase che neutro.

Aspetto altrettanto importante è quello della coibentazione. Coibentare le tubazioni con guaine dei tubi di nastro argentato e o di canalina per proteggerle dai raggi UV e dal gelo. Ma non è tutto. Occorre anche:

  1. occuparsi dello scarico della condensa. Tutti gli impianti di climatizzazione devono essere dotati di uno scarico per la condensa prodotta dal procedimento di refrigerazione, che deve esser montato in pendenza. In caso contrario la condensa, attraverso apposite pompe, dovrà essere convogliata in uno scarico diverso quale, ad esempio, quello del bagno.
  2. Prova di tenuta. Si tratta della tenuta delle tubazioni di collegamento tra unità esterna e gli split. La manovra si fa in due fasi, ovvero la prova di resistenza e la prova di tenuta. durante queste prove viene erogato azoto in bombola. In caso il manometro evidenzi cali di pressione, è utile andare a fondo e studiare l’eventuale sussistenza di fughe con acqua saponata.

Pulizia tubi, conformità e posizionamento corretto

Si passa poi ad altri passaggi importanti. Uno è quello della pulizia tubi a secco. E’ possibile pulire i tubi in rame grazie a prodotti specifici in spugna deformabile,con sistema con azoto o aria compressa. Occorre poi fare il vuoto, ovvero eliminare aria all’interno dell’impianto, così da evitare il malfunzionamento dello stesso a livello di compressore e di perdite di gas.

Nello stesso momento è indispensabile occuparsi anche di dichiarazione di conformità. Una volta terminate le fasi dell’installazione dei condizionatori, il tecnico abilitato rilascerà un documento fondamentale, e cioè appunto la dichiarazione di conformità. A questa è obbligatorio allegare

  • il progetto di impianto,
  • l’elenco di tutti i materiali utilizzati
  • la certificazione delle prove effettuate
  • l’attestazione dei requisiti specialistici dell’impresa che ha effettuato l’installazione del condizionatore.

Attenzione sempre ovviamente a posizionare il condizionatore in maniera corretta. Infatti può succedere che i tecnici installatori, benchè abilitati, finiscano per commettere degli errori di valutazione nel corso della installazione dei condizionatori. Per questa ragione, prima dell’installazione occorre verificare che in prossimità del luogo in cui li si vanno ad ubicare non vi siano ostacoli laterali a distanza minore di 15 cm, in particolare sul punto in cui è presente la ventola. Spesso ci si trova in presenza di installazioni selvagge, ravvicinate, e questo oltre a essere fuori norma è deleterio perchè porta ad un rapido deterioramento del vostro condizionatore.

Altresì è importante che il vostro apparecchio sia protetto da aggressioni esterne, quali possono essere per esempio le classiche intemperie e forti soleggiamenti, oppure elementi pericolanti o elementi a rischio o a sbalzo o pensiline adeguate. Attenzione anche alla possibilità che al vostro apparecchio possano o meno sopraggiungere bambini o animali, specie quelli che si arrampicano.

Video esemplificativo di montaggio di un condizionatore

Daniele Silvestri, giornalista freelance, esperto SEO e appassionato di tecnologia, informatica e prodotti settoriali in modo particolare inerenti al complesso ma affascinante mondo dell’e-commerce.

Già autore, editor e formatore in Academy, dedico il tempo libero all’approfondimento e alla ricerca delle innovazioni tecnologiche, cibernetiche e telematiche anche in ottica domotica, con una spiccata curiosità per tutto ciò che rientra nell’ambito della produzione di prodotti volti a rendere migliore e più fruibile la vita quotidiana di ognuno attraverso un sempre maggiore apporto della tecnologia.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G

Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G

  • Condizionatore Climatizzatore Inverter
  • Tecnologia DC Inverter; Gas ecologico R32
  • Pompa di calore + Deumidificatore / Riscaldamento e Raffreddamento
2 Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...

Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu...

  • Condizionatore Climatizzatore Inverter
  • Gas Ecologico R-32
  • Pompa di calore + Deumidificatore Riscaldamento Raffreddamento
3 Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW, Natural...

Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8.000 BTU/h, 2.1 kW,...

  • Climatizzatore portatile in classe a, compatto (70 cm di altezza e 35 cm di larghezza) e a basso...
  • Capacità di refrigerazione: 8.000 btu/h
  • Con gas refrigerante naturale r290...
4 HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria Umidificatore...

HISOME Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore D'aria...

  • 5-in-1 Design: una combinazione di ventola di raffreddamento dell'aria, diffusore di...
  • 3 Velocità del Vento: velocità del vento a 3 marce a scelta, la velocità della ventola...
5 Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...

Condizionatore Portatile 4 in 1,Raffrescatore Evaporativo Raffreddatore D'aria...

  • 【RAFFREDDAMENTO VELOCE】:Aggiornamento il motore silenzioso e potente, l'energia eolica,...
  • 【3 Modalità e Silenzioso】: ha tre velocità del vento che possono essere regolate...
Back to top
Apri Menu
Condizionatore Migliore